NOTIZIE > 8 settembre ore 17:00 – La storia della via Ducale

Tutti sono invitati all’iniziativa che si terrà domenica 8 settembre alle ore 17.00 presso il Circolo dei Forestieri di Bagni di Lucca per parlare della “Via Ducale”, a 200 anni dall’inizio dei lavori da parte di Maria Luisa di Borbone. “La storia della via Ducale e le prospettive nel bicentenario della costruzione” è infatti il titolo dell’evento che vedrà i saluti introduttivi del sindaco di Bagni di Lucca Paolo Michelini e del presidente della Provincia Luca Menesini. Successivamente interverranno l’esperto di storia locale Virginio Contrucci e Andrea Centoni dell’Istituto storico Lucchese. Nell’occasione, alla fine degli interventi dei relatori, è in programma la rievocazione storica della firma di Maria Luisa di Borbone del Decreto di realizzazione della strada che risale al 6 settembre 1819.

Tra fine giugno e inizio luglio la Provincia di Lucca ha effettuato lavori di manutenzione della strada con il compattamento di un tratto sterrato e la posa in opera di ghiaia mentre altri tratti sono stati asfaltati e messi in sicurezza anche per favorire il transito dei numerosi turisti che, nella stagione estiva, si dirigono verso l’Orrido di Botri e il Parco Naturale dell’Appennino Tosco Emiliano. La via Ducale, infatti, è una direttrice di grande pregio storico-naturalistico che permette di raggiungere alcuni dei luoghi più belli e incontaminati dell’Appennino, sino ad arrivare ai 1674 metri di altitudine di Foce a Giovo, al confine con la provincia di Modena.

Risale al 1818 l’idea di costruire questa strada: furono Maria Luisa di Borbone, duchessa di Lucca e Francesco IV, duca di Modena a dare il via ai lavori per superare l’Appennino, e poter disporre così di un collegamento diretto tra Modena e Lucca senza dover passare dalle dogane del Granducato di Toscana. I lavori si protrassero dal 1819 fino al 1829, quando fu inaugurata dai due Duchi.

L’iniziativa dell’8 settembre segue a stretto giro quella del 21 luglio: una partecipatissima giornata di festa nella località Ospedaletto, poco a monte del Rifugio Casentini, grazie soprattutto all’attività e alla promozione dei Comitati locali, dei residenti della zona e del Comitato a tutela della via Ducale.

La locandina dell’evento è disponibile a questo LINK

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:

Cookie di "terze parti"

Visitando il presente sito web si potrebbero ricevere cookie da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn, oppure sistemi di visualizzazione di contenuti multimediali embedded (integrati) come ad esempio Youtube, Flikr. Si tratta di parti generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina web del sito ospitante visitato. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da "terze parti" è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione dell'eventuale comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente. Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Attenzione: con la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici potrebbe compromettere l'utilizzo ottimale del sito. La disabilitazione dei cookie "terze parti" non pregiudica in alcun modo la navigabilità. L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie "proprietari" e per quelli di "terze parti". A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione. In internet è facilmente reperibile la documentazione su come impostare le regole di gestione dei cookies per il proprio browser, a titolo di esempio si riportano alcuni indirizzi relativi ai principali browser:

Chiudi