Grande partecipazione alla proiezione di CAVE CAVEM

Si è svolta ieri sera (6 Febbraio) presso l’audiorium del complesso S. Micheletto, a Lucca, la serata dedicata alla proiezione del cortometraggio “CAVE CAVEM” di Alberto Grossi ed organizzata dalla Commissione TAM della Sezione CAI di Lucca e patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Lucca. Grande è stata la partecipazione del pubblico che ha affollato la sala Convegni e, parzialmente, l’adiacente Sala degli Affreschi. Non solo soci CAI ma tanta gente comune che ha sentito l’esigenza di volersi informare su quello che accade sulle nostre montagne dove l’acqua, il bene più prezioso, viene minacciato dall’attività estrattiva.

Dopo la presentazione del presidente di Sezione Giulio Godi e la proiezione del corto, sono intervenuti, oltre ad Alberto Grossi, Elia Pegollo dell’Associazione La Pietra Vivente, Nicola Cavazzuti del TAM CAI Massa “Elso Biagi” e Franca Leverotti, prima referente del GRIG Apuano.

Desideriamo ringraziare i relatori per essere venuti a trovarci a Lucca e aver portato CAVE CAVEM, le loro testimonianze, i loro esempi di coraggio e passione civile e aver trasmesso la loro forza nell’affrontare tematiche che ogni anno diventano più impattanti per le Apuane e per noi tutti.

“ Non vinceremo mai la battaglia di preservare specie ed ecosistemi se non creiamo un legame emotivo tra l’essere umano e la natura, perché nessun essere umano salverà mai quello che non ama“
( Stephen Jay Gould).

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Testo informativa estesa sull'uso dei cookie

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:

Cookie di "terze parti"

Visitando il presente sito web si potrebbero ricevere cookie da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ o LinkedIn, oppure sistemi di visualizzazione di contenuti multimediali embedded (integrati) come ad esempio Youtube, Flikr. Si tratta di parti generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina web del sito ospitante visitato. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da "terze parti" è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione dell'eventuale comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente. Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Gestione dei cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Attenzione: con la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici potrebbe compromettere l'utilizzo ottimale del sito. La disabilitazione dei cookie "terze parti" non pregiudica in alcun modo la navigabilità. L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie "proprietari" e per quelli di "terze parti". A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione. In internet è facilmente reperibile la documentazione su come impostare le regole di gestione dei cookies per il proprio browser, a titolo di esempio si riportano alcuni indirizzi relativi ai principali browser:

Chiudi